Notizia

Visita del responsabile del progetto DDS-MAP presso la Facoltà di Scienze della Salute, Università di Medicina di Lublino, Polonia

Dall'1 al 5 aprile il professor John Wells della South East Technological University (SETU) di Waterford, Irlanda – leader del progetto DDS-MAP – ha visitato la Facoltà di Scienze della Salute dell'Università di Medicina di Lublino in Polonia. Lo scopo della visita era discutere le attività congiunte all'interno del progetto e le future domande di progetto.

Per saperne di più

Micro-credenziali come nuova forma di sviluppo professionale degli infermieri – Evento di diffusione DDS-MAP in Slovacchia

Il 7 e 8 settembre DDS-MAP è stato presentato ufficialmente alla prima Conferenza infermieristica dell'Europa centrale a Martin, in Slovacchia. Dottor hab. Beata Dobrowolska, Professore associato e Responsabile della Cattedra di Assistenza infermieristica integrata, Facoltà di Scienze della Salute, Università di Medicina di Lublino, ha parlato delle micro credenziali nel contesto europeo e dell'obiettivo generale del progetto.

Per saperne di più

Far progredire l'assistenza sanitaria nell'UE attraverso tecnologie digitali nuove ed emergenti: al via il progetto DDS-MAP

15 partner provenienti da 10 paesi dell'UE, guidati dalla Southeast Technological University (SETU), hanno formato un consorzio con l'acronimo DDS-MAP. Dynamic Digital Resilience for Medical and Allied Professions in Health Services (DDS-MAP), un nuovo progetto cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma EU4Health che mira a rivoluzionare la formazione e lo sviluppo sanitario nell’Unione Europea.

Per saperne di più

I fornitori di servizi di assistenza vogliono esplorare competenze digitali dinamiche e percorsi di riconoscimento nella conferenza internazionale EASPD sull’intervento nella prima infanzia in Albania

Il 5 e 6 giugno il progetto DDS-MAP è stato presentato ufficialmente alla conferenza internazionale EASPD sull'intervento nella prima infanzia a Tirana, Albania. Alla conferenza hanno partecipato più di 300 fornitori di servizi di assistenza. Il responsabile delle comunicazioni del progetto, Omor Ahmed dell'EASPD, ha condiviso gli obiettivi primari e i risultati chiave del progetto nello stand della conferenza in entrambi i giorni.

Per saperne di più
Torna in alto